la displasia del gomito nel cane

La displasia del gomito nel cane è una patologia degenerativa che porta alla graduale formazione di artrosi con conseguente dolore. Questa patologia è  individuabile, con una radiografia, sin da quando il cane è cucciolo. Le principali cause, come vedremo in seguito, sono l’ereditarietà e alcuni traumi o fratture in giovanissima età. Rientra tra le malattie più comuni nel cane.

LA DISPLASIA DEL GOMITO NEL CANE

Ci sono differenti razze che sono geneticamente predisposte alla displasia del gomito nel cane: in genere essa colpisce i cani di grossa taglia e in rapida crescita.
I primi e più comuni sintomi della displasia del gomito nel cane sono:

  • Il rifiuto di attività fisiche che implichino sforzo;
  • Zoppia, quando il cane inizia a muoversi o dopo l'allenamento;
  • Dolore, che peggiora con l'età, soprattutto quando c’è freddo o umidità;
  • Infiammazione e perdita del raggio di movimento dell'arto.

Come abbiamo anticipato la causa principale della displasia del gomito nel cane è genetica: per questo quando prendiamo un cucciolo dobbiamo informarci, pretendendo di visionare il referto delle radiografie dei genitori e iniziare a somministrare una dieta adeguata può evitare problemi futuri.

Anche altre cause possono originare la displasia del gomito nel cane:

  • Frammentazione del processo coronoideo mediale (FCP);
  • Mancata unione del processo anconeo (UAP);
  • Osteocondrite dissecante (OCD);
  • Incongruenza articolare (INC);
  • Incompleta ossificazione dei condili omerali (IOHC);).

Se il problema non è grave il veterinario consiglierà la somministrazione di analgesici per limitare il dolore, o altri farmaci per fortificare e proteggere le articolazioni; eventualmente si potrà optare anche per dei supporti ortopedici.

Nei casi più gravi di displasia del gomito nel cane può essere valutata la possibilità di un intervento chirurgico, che sarà determinata dal tipo e dal grado della patologia diagnosticata.
Per accelerare il processo di recupero, ridurre il dolore e gli effetti della degenerazione articolare, sarà fondamentale una buona riabilitazione con massaggi e sedute di fisioterapia.

Questo articolo è puramente informativo: ti invitiamo a portare il cane dal veterinario nel caso in cui, nel tuo cane, si presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Ti è stato utile questo articolo? Partecipa attivamente, commenta o condividi, dal sito o dalle nostre pagine social.

Immagine: Google con diritti di riutilizzo

Commenti offerti da CComment