fbpx
martedì , 15 Giugno 2021
Varie razze di cani per classifica intelligenza

La classifica dei cani più intelligenti

Stanley Coren è un professore di psicologia americano che ha pubblicato un libro nel 1994 The Intelligence of Dogs, e chiarisce le sue teorie sull’intelligenza dei cani e le differenze in tal senso tra le razze canine.

I risultati pubblicati nei libri, la seconda edizione nel 2006 e il seguito della discussa classifica dei cani più intelligenti, classificati in base ai loro livelli di intelligenza, sono ben noti in tutto il mondo. L’elenco dell’intelligenza canina di Stanley Coren è definita come l’Intelligenza dell’obbedienza e del Lavoro, e non deve essere intesa come l’intelligenza istintiva dei cani.

Elenco dei cani più intelligenti per razza

Le 133 razze oggetto dello studio, sono state organizzati in una classifica da 1 a 79. I cani sono animali molto intelligenti e imparano in qualsiasi cosa, se abbiamo la pazienza di insegnarglielo. Inoltre, all’interno della stessa razza possiamo avere soggetti che hanno più facilità di apprendimento rispetto ad altri.

Gruppo da 1 a 10

Coincidono con i migliori cani in termini di intelligenza e lavoro. La maggior parte delle razze di questo gruppo inizia a comprendere e attuare comandi dopo appena 5 ripetizioni, e non ha bisogno di molta pratica per ricordare gli stessi.

  • 1° Border Collie
  • 2° Barboncino
  • 3° Pastore Tedesco
  • 4° Golden Retriever
  • 5° Doberman
  • 6° Pastore Scozzese Shetland
  • 7° Labrador
  • 8° Papillon
  • 9° Rottweiler
  • 10° Australian Cattle Dog
immagine link suggerito verso articolo correlato affido del cane in caso di separazione

Gruppo da 11 a 26

Sono ottimi cani da lavoro che ripetono e ricordano un comando o un’azione dopo 5-15 ripetizioni. I cani ricordano molto bene i comandi anche se possono migliorare con la pratica. Rispondono al primo comando in circa l’85% dei casi.

I cani di questo gruppo possono impiegare più tempo a rispondere se i loro proprietari/addestratori sono fisicamente distanti.

  • 11° Welsh Corgi Pembroke
  • 12° Schnauzer nano
  • 13° Springer Spaniel inglese
  • 14° Pastore Belga Tervueren
  • 15° Pastore Belga Groenland
  • 16° Schipperke
  • 17° Keeshond
  • 18° Pointer tedesco a pelo corto – Cocker Spaniel inglese, Flat-Coated Retriever, Schnauzer
  • 19° Breton
  • 20° Cocker Spaniel americano
  • 21° Weimaraner
  • 22° Pastore Belga Malinois, Bovaro del Bernese
  • 23° Spitz tedesco
  • 24° Irish Water Spaniel
  • 25° Vizsla o Bracco Ungherese
  • 26° Welsh Corgi Cardigan

Gruppo dal 27 al 39

Sono cani da lavoro sopra la media che sebbene che avvalorano una comprensione ai nuovi compiti dopo 15 ripetizioni (in media avranno bisogno di 15-20 ripetizioni prima di eseguire più velocemente il compito). I cani di questo gruppo beneficiano di sessioni extra di addestramento, specialmente all’inizio dell’apprendimento.

Una volta che imparano e si abituano al nuovo comportamento, di solito mantengono i comandi con una certa facilità. In genere rispondono al primo comando nel 70% dei casi, a seconda del tempo trascorso nell’addestramento.

L’unica cosa che li separa dai migliori cani da obbedienza è che tendono a impiegare un po’ più di tempo tra il comando dato e la risposta, inoltre sembrano avere un po’ più di difficoltà a concentrarsi sul comando in quanto il proprietario si allontana fisicamente da loro.

  • 27° Yorkshire Terrier, Chesapeake Bay Retriever, Cane da pastore Puli
  • 28° Schnauzer gigante
  • 29° Airedale Terrier, Bovaro delle fiandre
  • 30° Border Terrier, cane da pastore di Brie
  • 31° Welsh Springer Spaniel
  • 32° Manchester Terrier
  • 33° Samoiedo
  • 34 ° Field Spaniel, Terranova, Australian Terrier, American Staffordshire Terrier, Setten Gordon, Bearded Collie
  • 35 ° Setter irlandese, Cairn Terrier, Kerry Blue Terrier
  • 36 ° Elkhound Norvegese
  • 37 ° Pinscher nano, Affenpinscher, Silky Terrier, Setter inglese, Pharaoh Hound, Clumber Spaniel
  • 38 ° Norwich Terrier
  • 39 ° Dalmata

Gruppo da 40 a 54

Sono cani di intelligenza e obbedienza intermedia. Durante l’apprendimento, mostreranno piccoli segni di comprensione dopo 15-20 ripetizioni. Tuttavia, affinché siano ragionevolmente attivi saranno necessarie dalle 25 alle 40 ripetizioni concluse con successo.

Se adeguatamente addestrati, questi cani mostreranno una buona memoria e trarranno sicuramente beneficio da qualsiasi sforzo extra che il proprietario farà durante il periodo di apprendimento iniziale.

In genere rispondono al primo comando nel 50% dei casi, ma il grado di conformità e affidabilità finali dipenderà dalla quantità di pratica e ripetizioni che avranno durante l’addestramento.

  • 40 ° Wheaten Terrier a pelo morbido, Bedlington Terrier, Fox Terrier a pelo liscio
  • 41 ° Retriever a pelo riccio, Irish Wolfhound
  • 42 ° Kuvasz, Pastore autraliano
  • 43 ° Pointer, Saluki, Spitz finlandese
  • 44 ° Cavalier King Charles Spaniel, Pointer tedesco a pelo duro, Black and Tan Coonhound, American Water Spaniel
  • 45º Siberian Husky, Bichon Frisé , English Toy Spaniel
  • 46º ​​​​Tibetan Spaniel, English Foxhound, Otterhound, American Fox, Greyhound, Wirehound Pointing Griffon
  • 47º West Higland White Terrier, Scottish Deerhound
  • 48° Boxer, Alano
  • 49° Bassotto, Staffordshire Bull Terrier
  • 50° Alaskan Malamute
  • 51° Whippet, Shar Pei, Hardhaired Fox Terrier
  • 52° Rhodesian Ridgeback
  • 53° Ibizan Hound, Welsh Terrier, Irish Terrier
  • 54° Boston Terrier
articolo correlato pedigree del cane

Gruppo da 55 al 69

Sono cani la cui capacità di obbedienza e di lavoro è alquanto lenta: in media ci vogliono circa 25 ripetizioni prima che inizino a mostrare un segno di comprensione del nuovo comando e probabilmente ci vorranno altre 40-80 ripetizioni prima che diventino affidabili nel ripeterlo.

Se non vengono addestrati più volte questi cani agiscono come se avessero completamente dimenticato cosa ci si aspetta da loro. Sono necessarie sessioni di rinforzo occasionali per mantenere le prestazioni del cane nel tempo.  Questi cani sembrano sempre distratti e obbediscono solo quando vogliono.

  • 55° Akita
  • 56 ° Skye Terrier,  Norfolk Terrier, Sealyham Terrier
  • 57° Carlino
  • 58° Bulldog francese
  • 59° Brussels Griffon
  • 60° Maltese, Levriero italiano
  • 61° Chinese Crested dog
  • 62° Dandie Dinmont Terrier, Small Basset Griffon Vendée, Tibetan Terrier, Japanese Chin, Lakeland Terrier
  • 63º Old English Sheepdog
  • 64º Cane dei Pirenei
  • 65º San Bernardo , Scottish Terrier
  • 66º Bull Terrier
  • 67º Chihuahua
  • 68° Lhasa Apso
  • 69° Bullmastiff

Gruppo da 70 a 80

Sono le razze giudicate più difficili, con il grado più basso di intelligenza lavorativa e obbedienza. Durante l’addestramento iniziale, potrebbero aver bisogno di 30-40 ripetizioni per semplici comandi prima di mostrare qualsiasi segno di avere un’idea del compito.

Non è raro che questi cani debbano eseguire un comando più di 100 volte prima che possano acquisire sicurezza nelle loro prestazioni.

  • 70° Shih Tzu
  • 71° Basset Hound
  • 72° Mastino Napoletano, Beagle
  • 73° Pechinese
  • 74° Bloodhound
  • 75° Borzoi
  • 76° Chow Chow
  • 77° Bulldog Inglese
  • 78° Basenji
  • 79° Afghan Hound

Sebbene l’elenco includa la stragrande maggioranza delle razze di cani domestici comuni e popolari possedute oggi, alcune delle razze più recentemente riconosciute e alcune razze di cani rare sono assenti dall’elenco. Ciò è dovuto al fatto che nello studio condotto non c’erano un numero sufficiente di cani di quelle razze, e quindi non è stato possibile concludere un quadro realistico dell’intelligenza media per questi cani.

Inoltre, i cani di razza mista e incrociata come i bastardi e gli ibridi non sono e non possono essere inclusi nell’elenco, poiché il diverso patrimonio genetico di tali cani varia notevolmente da caso a caso.

L’articolo oggetto dell’approfondimento riguarda intelligenza canina e la classifica dei cani più intelligenti secondo lo studio di Stanley Coren , tuttavia ricordiamo che lo stesso è puramente informativo e questa descrizione è tipica per la razza nel suo insieme, dunque potrebbe non coincide con le caratteristiche soggettive del singolo cane.

Vuoi rendere più utile questo post aggiungendo il tuo contributo?  Partecipa attivamente e lascia un tuo commento in questa pagina, o nella nostra pagina facebook  e telegram.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina

0
Mi piacerebbe i tuoi pensieri, per favore commenta.x
()
x