Cane seduto vicino a una cascata

Cosa sapere prima di comprare o adottare un cane

Chiunque abbia provato il brivido di acquistare o adottare un cane, conosce che è una delle migliori esperienze della vita, ma prima di tutto, controlla cosa deve sapere per diventare un proprietario consapevole 2.0.

Benefici di avere un cane

Un cane è un fedele amico che ti accompagna per tutta la vita. In strada, a casa o dai tuoi amici, ti segue costantemente. Parliamo spesso del cane in quanto tale, ma quali sono i benefici di avere un cane in casa? Ecco i motivi principali per avere un cane con te.

Un cane è affettuoso, e se hai bisogno di affetto non devi aspettare oltre. È una ragione sufficiente per uscire di casa, sia per i suoi bisogni che per giocare o passeggiare con lui.

È un buon deterrente contro i malintenzionati, per impedire di entrare in casa. Il tuo cane agisce come un allarme, abbaia e difende la tua casa. Il cane ti permette di incontrare altre persone, è un modo molto semplice per iniziare una conversazione.

Un’altro aspetto da considerare sono i benefici psicologici di avere un cane. Un cane ti rende felice perché è scientificamente provato, e ti aspetterà ogni giorno come se non ti vedesse da anni.

Un cane completa la famiglia

Svantaggi di avere un cane

Avrai sicuramente sentito parlare che il cane è un animale “vincolante”, e dunque approfondiamo i motivi per cui non prendere un cane.

Devi insegnare tutto a un cane. Dove fare i suoi bisogni, dove dormire, quando abbaiare e non abbaiare, cosa non distruggere o quando mangiare… e sopratutto raccogliere le deiezioni.

Devi passare sempre del tempo con il tuo cane, per 365 giorni l’anno. Con un cane devi organizzarti per uscire un fine settimana o in vacanza.

Diventi persona non grata, perché non a tutti piacciono i cani. Sono mal tollerati in molti locali pubblici dove comunque l’ingresso è ufficialmente autorizzato .

Il cane ha un costo più grande è, più ti costa. Oltre all’alimentazione c’è il veterinario, il guinzaglio, un collare, la medaglietta, una ciotola i giochi e l’educatore cinofilo.

Prendere un cane al canile

Ci sono centinaia di cani abbandonati nelle strade di tutta Italia, e diminuirne il numero non sembra essere semplice, soprattutto a causa della facilità con cui i cani si riproducono e dall’irresponsabilità di molte persone.

Adottare un cane da un canile è una decisione che non dovrebbe essere presa alla leggera e che ti lega per il resto della vita dell’animale.

Ecco perché l’adozione ti aiuterà ad essere più responsabile, poiché devi prendere coscienza che un’altro essere vivente dipende interamente da te.

Cosa significa adottare un cane?

Adottare un cane significa che gli salverai la vita, offrendogli una seconda possibilità di avere una casa e un’esistenza dignitosa e felice. 

I cani che sono abbandonati per strada e protetti nei canili, tendono ad essere meticci, ma possiamo anche trovare cani di razza (come i rescue), sono esempi di personalità unica diversi uno dagli altri.

Oltre ad un aspetto etico c’è anche un lato economico, che ti potrà far riflettere sul perché prendere un cane dal canile.

Inutile dire che acquistare un cane è molto costoso e nulla garantisce che vivrà a lungo, specie se acquistato da un allevatore “faidate”.

Prendere un cane randagio non ti costerà altro che la responsabilità di prenderti cura di lui. Se lo adotti in un canile, potrebbe anche essere già stato sterilizzato e vaccinato.

Acquistare un cane in allevamento

D’accordo, hai deciso di comprare un cane. Tra annunci, negozi di animali, fiere e allevamenti hai davvero l’imbarazzo della scelta. Tuttavia mi sento di consigliarti di rivolgerti ad un allevamento professionale.

L’acquisto di un cane di razza offre la certezza che il cane adulto mostrerà tutte le abilità fisiche e comportamentali, previste a seguito della selezione dell’allevatore professionista.

Tuttavia, al di là dell’aspetto fisico, ogni razza ha caratteristiche comportamentali che è consigliabile conoscere prima di decidere di acquistare.

Ci sono oltre 300 razze riconosciute tra cui scegliere, e il modo migliore per scoprirlo è leggere in rete e porre domande alle associazioni di razza o agli allevatori.

Esistono due categorie di allevamento: allevamento amatoriale e allevamento professionale. Il primo tipo di allevatore ha un’impronta famigliare e offre poche cucciolate a causa del numero ridotto di femmine che possiede (meno di cinque fattrici che producono meno di trenta cuccioli l’anno).

L’allevatore professionista, d’altra parte, vive della sua passione e può offrire una serie di garanzie.

Diffidate se vi propongono di acquistare un cane senza microchip. Un cane acquistato da un professionista deve essere ceduto con documenti di acquisto.

Cosa serve per comprare un cane?

Al momento dell’acquisto del cane, è necessario attenersi a normative specifiche, con dei documenti obbligatori.

Il certificato di vendita firmato al momento dell’acquisto da entrambe le parti, indipendentemente dal fatto che il venditore sia un allevatore o un individuo.

Certificato di Pedigree ossia il documento ufficiale di registrazione all’ENCI. Può succedere che quando il cucciolo viene venduto, l’allevatore non è ancora in possesso di questo documento. Chiedi un impegno scritto per inviarlo in seguito.

Libretto di vaccinazioni che attestano che i cuccioli devono aver ricevuto una primo vaccino a 8 settimane. Sta a te fare i successivi. Per un cane adulto, il libro delle vaccinazioni deve essere aggiornato.

Il cane deve essere identificato mediante tatuaggi o un chip elettronico. In Italia, tutti i cani, sia di razza che meticci, devono essere identificati per riconoscerlo se viene smarrito.

Adotta un cane in modo consapevole

Domande da porsi prima di prendere un cane

È permesso avere animali domestici dove vivi? è importante considerare le restrizioni da parte del padrone di casa o la gestione del condomino. 

Puoi permetterti un cane, senza incidere pesantemente sul bilancio famigliare? I cani sono costosi, indipendentemente dal fatto che tu abbia un cucciolo o un cane più grande. 

Hai pazienza di educare un cane? In particolare i cuccioli sono curiosi e masticheranno di tutto. Cerca di non arrabbiarti se combina una marachella, avrà bisogno di tempo per adattarsi.

Prima che faccia danni, dovresti prendere in seria considerazione un percorso di educazione base, presso un centro cinofilo.

Hai tempo da dedicare? Un cane non è come un pesce: non puoi semplicemente dargli da mangiare e poi dimenticarti che esiste (naturalmente senza offesa per i proprietari di pesci!). 

Che si tratti di un nuovo cucciolo, o di un cane anziano, ricordati che ha bisogno di esercizio fisico e mentale. 

Se hai un lavoro che ti impegna molto, trasferte o straordinari frequenti, prima o poi diventerà un problema. Dunque rifletti in modo sincero su questa situazione.

Hai parlato di questa idea con il resto della tua famiglia? Se ci sono periodi che non puoi occuparti del tuo amico a quattro zampe, hai il loro supporto? È importante questo aspetto perché svanita l’euforia iniziale, potresti ritrovarti da solo e senza aiuto nei momenti critici.

Sei consapevole dell’importanza di far sterilizzare o castrare il tuo cane? Questo è così importante perché, non solo probabilmente non vuoi i cuccioli, ma aiuti anche il tuo cane a vivere una vita più sana e più lunga prevenendo le infezioni uterine e alcuni tipi di tumori. 

Sai come dovrebbe interagire il tuo cane con gli altri cani? Un buon corso di educazione cinofila sarebbe auspicabile, in quanto acquisirete, tu e il tuo cane, competenze che potresti ignorare completamente.

Ti è stato utile questo articolo? Partecipa attivamente. Dateci dei feedback per rendere questo post ancora più completo e utile per tutti. Commenta o condividi dal sito o dalle nostre pagine social.

Inviaci un feedback anonimo

Cerca ancora

Cuccioli che mangiano in una ciotola

Se il cane ringhia mentre mangia, abbiamo un problema da risolvere

È la routine di ogni giorno: la pappa è pronta e il nostro cane attende …

border collie in casa

Il Border Collie in appartamento è possibile ma…

E’ una buona idea tenere un border collie in appartamento? Il cane border collie è una delle migliori scelte …

Cane urina in casa

Il tuo cane urina in casa? Ecco come risolvere Quando il cane urina in casa …