come crescono i cuccioli

Fasi di crescita del cucciolo: la guida settimana per settimana

Ci sono poche cose più emozionanti che guardare un cucciolo crescere. Per aiutarti a sapere cosa ti aspetta durante le settimane più adorabili della vita di un cucciolo, approfondiamo gli eventi chiave e le informazioni sulla cura durante le prime fasi, dalla 0 a 8 settimane.

Fasi di sviluppo e comportamento del cucciolo

Le prime settimane di vita di un cucciolo sono fondamentali e con molti ostacoli da superare. L’inizio è cruciale per il buon proseguo dopo aver lasciato la cucciolata.

Fase neonatale: dalla nascita ai 7 giorni

Nei primi 7 giorni di vita del cucciolo si noteranno un notevole cambiamento nello sviluppo fisico del cucciolo. Ma questo è anche il momento più critico e pericoloso per un cucciolo di cane perchè sono sucettibili a malattie o rigetto e soffocamento accidentale.

Dopo la nascita i cuccioli sono totalmente dipendenti dalla madre per cibo, calore e igiene. I loro occhi e orecchie sono chiusi e possono fare affidamento solo a un debole senso di olfatto e gusto.

La sintesi della prima settimana di un cucciolo

  • Sensi: ne sono quasi completamente privi
  • Indipendenza: Si affidano alla madre per cibo, calore e stimolazione. La capacità mentale è molto limitata.
  • Abilità sociali: Possono creare solo piccoli suoni lamentosi per segnalare alla madre i loro bisogni. Per il calore, oltre alla mamma, fanno affidamento sui compagni di cucciolata.

Periodo neonatale: dal 7° al 14° giorno

Questa fase è rappresentata dall’apertura di occhi e orecchie. Si ha un timido inizio della capacità sociale e molti cuccioli iniziano a stare in piedi e sgambettare.

I più temerari inizieranno ad affermare alcuni predomini, in particolare quando è coinvolta l’alimentazione. Detto questo i cuccioli in questa fase passeranno la maggior parte del tempo dormendo, che è vitale per il loro sviluppo di crescita.

La sintesi della seconda settimana dei cuccioli

  • Sensi: la vista e l’udito sono ancora scarsi, mentre l’olfatto e il gusto migliorano.
  • Indipendenza: migliora la mobilità mentre imparano a stare in piedi e a sgambettare.
  • Abilità sociali: iniziano le prime gerarchie specie durante i pasti.

Il periodo di transazione: 2-3 settimane

cucciolata

Questa fase è caratterizzata da un notevole sviluppo sociale con i fratellini e sorelline di cucciolata, che iniziano a mostrare caratteristiche più adulte.

Giochi, righi e reazione ai cambiamenti del loro ambiente sono le principali attività di questo periodo.

Iniziano a mostrare interesse per il cibo semi solidi e inizieranno ad aumentare la capacità di lappare l’acqua da un piatto, fermo restando che la madre continuerà l’allattamento.

La sintesi della terza settimana del cucciolo

  • Sensi: i cuccioli reagiranno ai cambiamenti di luce e rumori.
  • Indipendenza: migliora la mobilità e mostra interesse per i cibi semi solidi.
  • Abilità sociali: maggiore interazione con ambiente e compagni di cucciolata con giochi.

Lo step della socializzazione: 3-4 settimana

La personalità del cucciolo sono fortemente influenzate in questo periodo, nel quale potremmo notare reazioni emotive come paura e timidezza. Iniziano a notare e ad essere incuriositi da cosa c’è oltre la zona parto, e alcuni soggetti più coraggiosi pianificano la loro fuga.

Questo è un buon momento per espandere il raggio di azione della cucciolata per la loro crescita di dimensioni e curiosità.

La sintesi della quarta settimana del cucciolo

  • Sensi: tutti i sensi sono decisamente migliorati e il processo cognitivo diventa evidente.
  • Indipendenza: si noterà la voglia di evadere dagli spazi ristretti, cercando di seguire la mamma.
  • Abilità sociali: possono nascere i primi traumi emotivi che potrebbero influenzare la personalità e fiducia da adulto.

Periodo della socializzazione: 5-6 settimana

Prosegue l’interazione con gli umani e alcuni cuccioli inizieranno a rispondere ai semplici comandi di addestramento domestico. La mamma impartirà l’educazione ai cuccioli più esuberanti e dominanti, con solerte aggressioni educative.

L’alimentazione passerà a cibo secco e saranno quasi completamente svezzati dalla madre.

La sintesi della sesta settimana del cucciolo

  • Sensi: tutti i sensi saranno sviluppati e saranno quasi svezzati dalla madre.
  • Indipendenza: si potrà far prendere visione di alcune aree protette esterne (fare attenzione poiché i cuccioli non sono ancora vaccinati)
  • Abilità sociali: alcuni cucciolo possono mostrare comportamenti dominanti. Dovranno essere monitorati per permettere ai meno dominanti lo sviluppo della loro fiducia.

Periodo della socializzazione: 6-7 settimana

I cuccioli sperimentano i primi viaggi verso il medico veterinario per le prime vaccinazioni. Il vet monitorerà il loro stato di salute e le condizioni fisiche ed emotive.

Attiveranno tutti i comportamenti propri di un cucciolo: saluteranno con la coda, annuseranno e le orecchie inizieranno ad alzarsi e ad arricciarsi.

La sintesi della settima settimana

  • Sensi: avrà tutti i denti da latte completi e tutti i sensi saranno pienamente sviluppati.
  • Indipendenza: tutte le fasi di vita quotidiana come viaggi in macchina, socializzazione e separazioni dovranno essere applicate a piccole dosi.
  • Abilità sociali: ora che lo sviluppo emotivo è avanzato i cuccioli possono imparare alcuni comandi base come seduto e resta.
cuccioli di cane

Periodo della socializzazione: 7-8 settimana

Dopo questa fase i cuccioli sono quasi pronti per lasciare la cucciolata. La mamma avrà terminato di assolvere i suoi doveri e i cuccioli sono completamente indipendenti.

Se il cucciolo lascia la cucciolata prima della ottava settimana potrebbe non sviluppare completamente l’abilità di socializzazione. Qualsiasi trauma non corretto nelle fasi successive, potrà influenzare il comportamento da adulto del cane.

Una volta nella nuova famiglia servirà amore, coerenza ed educazione base al fine di formare un legame unico tra i cuccioli e il genitore umano.

La sintesi della ottava settimana

  • Sensi: rileva gli stati emotivi degli altri e inizia a ricordare persone, animali e ambienti.
  • Indipendenza: completamente svezzato dalla madre, sono in grado di prendere cibo solido ed è completamente addestrato per la casa.
  • Abilità sociali: si adatteranno correttamente alla nuova casa e ambienti purché siano incoraggiati attraverso un percorso di educazione base.

L’articolo oggetto dell’approfondimento riguarda le fasi di crescita del cucciolo da 0 a 8 settimane, tuttavia ricordiamo che lo stesso è puramente informativo. Vuoi rendere più utile questo post aggiungendo il tuo contributo? Partecipa attivamente e commenta in libertà sul nostro gruppo Facebook.

Inviaci un feedback anonimo

Cerca ancora

Cucciolo nella ciotola

Educare il cucciolo a sporcare nel posto giusto

Educare il cucciolo a sporcare nel posto giusto, è una priorità appena arriva in casa. …

Cucciolo sul divano

Il tuo cane è irrequieto di notte: scopri il perché

Hai un cane irrequieto di notte e piange o addirittura abbaia? Un cane che è …

Cucciolo che guarda

Come educare il cucciolo a non abbaiare

Educare il cucciolo a non abbaiare in modo immotivato, è una delle regole che ogni …

Lascia un commento