fbpx
domenica , 18 Aprile 2021

Il cane abbaia: come faccio a farlo smettere?

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2021 da Nico

La domanda di molti proprietari è: come impedire ai cani di abbaiare? Se il cane abbaia molto, e in modo insistente, il primo passo per affrontare il problema è capire le ragioni del suo comportamento.

Alcuni cani abbaiano per far intendere che vogliono qualcosa, forse hanno fame, sete o vogliono semplicemente attirare la vostra attenzione.

I cani abbaiano

Prima di tutto, è importante comprendere che i cani abbaiano. È il suo modo di esprimersi, comunicare e mostrare gioia per qualcuno che è appena arrivato o avvisare una stranezza con qualche sconosciuto.

Pertanto, per chi ama i cani, convivere con l’abbaiare è normale, e se non insistente anche piacevole. Nonostante questo, è importante identificare quando l’abbaio è giusto e quando è eccessivo, e sta diventando un problema per te e anche per fido.

Ma perché il cane abbaia?

Sappiamo già che abbaiare è il modo di esprimersi del cane, ma cosa vuole dirci? A volte, quando il tuo amico a quattro zampe è eccitato o felice, l’abbaiare è normale e gradito. Tuttavia, ci sono casi in cui il suono può disturbare. Ecco alcuni motivi che aiutano a chiarire perché i cani abbaiano.

  • Protezione: i cani sono molto territoriali. Quando percepisce un estraneo nella sua area, può abbaiare per allontanare l’aggressore;
  • Paura: a volte il cane può abbaiare per paura. Quando si sente minacciato, inizia ad abbaiare per attirare l’attenzione e ottenere aiuto;
  • Allarme: alcuni cani si sentono come una guardia del corpo del loro branco. Quando percepisce qualcosa che non gli piace, il cane può abbaiare per avvisare tutti del pericolo;
  • Solitudine: non dimenticare che i cani sono animali molto socievoli. Amano la convivenza l’amicizia. Essere solo è una tortura per un cane e può abbaiare per trovare compagnia;
  • Noia: i cani sono molto attivi e hanno bisogno di scaricare le loro energie! Se viene lasciato solo a casa senza avere i mezzi per giocare, il cane potrebbe abbaiare per pura noia.

Come insegnare al cane a non abbaiare

Il primo passo per evitare un cane frastornante è cercare di evitare situazioni che generano il loro abbaiare. Inoltre, abbiamo separato sette suggerimenti che ti aiuteranno a ridurre l’abbaiare del tuo amico.

Agisci direttamente sulla causa dell’abbaiare

Abbaiare è uno dei modi principali con cui il cane deve comunicare quindi, niente di più naturale che avvisarti con l’abbaio se ha fame, sete, paura, ti senti solo, annoiato o sofferente.

immagine link suggerito verso articolo correlato delle regole del benssere del cane

Prima di prendere qualsiasi misura per ridurre l’abbaiare, è essenziale identificare la causa e agire su di essa. Ad esempio, se il cane abbaia per dirti che ha fame, prova a creare o modificare la sua routine. Se il cane abbaia perché è annoiato, acquista nuovi giochi interattivi per stimolarlo.

Non urlare e non usare la violenza

Per quanto intelligente sia il cucciolo, non capirà cosa gli viene detto: parlare e urlare servirà solo a rendere fido ancora più eccitato e, peggio ancora, dimostrerai che in casa è permesso fare rumore.

I cani imparano molto osservando: se notano che il loro proprietario è calmo e pacifico, si rilasseranno e smetteranno di abbaiare. Quindi, invece di aumentare il tono di voce, fai il contrario e parla in modo fermo ma controllato. Questo aiuterà l’animale a capire che non è una situazione allarmante.

Premio e rinforzo positivo

I cani amano gli snack che dovrà essere usato per l’addestramento. Se hai un cane che abbaia troppo, aspettati che smetta di abbaiare. Quando ciò accade, ricompensalo con uno spuntino e fagli le feste.

Con il tempo, imparerà che abbaiare non è il modo migliore per ottenere ciò che vuole, ossia lo snack, e smetterà di abbaiare eccessivamente.

Imporre limiti per abbaiare

Una domanda per molti proprietari di cani si pongono è come impedire al cane di abbaiare. Come già detto i cani abbaiano per istinto, l’importante è che non sia eccessivo.

Per non stressare il tuo amico, ogni volta che fa rumore, imponi un limite all’abbaiare. Ad esempio, lascialo abbaiare 5 volte senza disturbarlo. Dopo questo numero, inizia a chiedere, con calma e fermezza, che si fermi. E ricompensalo quando lo fa.

Fornire uno spazio silenzioso

Se hai un cane nervoso che abbaia in molte situazioni, considera di dargli un’area più appartato. Quest’area, pensata esclusivamente per il cane, può essere utile in più occasioni, come quando arrivano i visitatori o quando i tutor escono di casa.

Può essere una piccola stanza con un letto, i tuoi giocattoli preferiti, acqua e cibo e poco rumore. Crea uno spazio molto confortevole in cui il tuo amico a quattro zampe, possa calmarsi in situazioni di stress.

L’articolo oggetto dell’approfondimento riguarda come insegnare al cane a non abbaiare, tuttavia ricordiamo che lo stesso è puramente informativo. Vuoi rendere più utile questo post aggiungendo il tuo contributo?

Partecipa attivamente e lascia un tuo commento in questa pagina, nella nostra pagina facebook o sul canale telegram.

Check Also

cane con educatore cinofilo

Come scegliere un educatore cinofilo

Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2020 da Nico Un educatore per cani è un buon alleato …

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina

0
Mi piacerebbe i tuoi pensieri, per favore commenta.x
()
x