Cane che cammina solo e triste

Maltrattamenti sui cani: come segnalare abusi

I maltrattamenti sui cani possono essere una delle cose più dolorose da affrontare per il proprietario consapevole e attento.

Se stai leggendo questo articolo non c’è dubbio che ami i tuoi cani, o gli animali in generale, e che sapere che un animale viene maltrattato o soffre può essere difficile da accettare. 

Ma cosa fare in questi casi: dovresti parlare al proprietario? chiamare la polizia? Spero che non ti troverai mai nella posizione di dover decidere, ma se lo fai, questo articolo dovrebbe aiutarti a dissipare alcuni dubbi.

Testimone diretto maltrattamento dei cani

Se assisti in prima persona ad un maltrattamento dei cani dovresti telefonare alla polizia come un’emergenza. Il fatto che tu intervenga o meno dopo averlo fatto è difficile da consigliare.

Sarebbe facile dire “mantieni le distanze”, ma chiunque abbia affrontato una situazione simile potrà confermare quanto può essere difficile al momento.

Ricorda che se ti avvicini ad una persona che sta maltrattando dei cani, per quanto folle possa sembrare, c’è la possibilità che il cane stesso ti possa attaccare (specie se ha un alter ego simile al suo proprietario).

C’è molto da pensare di fronte a palese crudeltà o abusi di prima mano: assicurati che la prima cosa che fai sia chiamare la polizia il prima possibile e prendere i loro consigli su cosa fare in attesa del loro arrivo.

Sospetto maltrattamento di cani

Se hai un sospetto di maltrattamento di cani, ma non hai prove concrete e non hai assistito ad alcun abuso direttamente, la situazione è molto meno complicata. 

Quali sono i segnali che riconducono al maltrattamento di cani? Non esiste una risposta semplice, perché possono variare da cane a cane. 

Un animale che sembra aver paura del proprio padrone, mostra lesioni che non possono essere spiegati, sembrano essere in cattive condizioni e infelici sono un segnale di avvertimento. 

Cane maltrattato

Cos’è il maltrattamento sui cani?

Il maltrattamento sui cani implica infliggere gratuitamente danni, ferire o uccidere un animale. 

La crudeltà può essere intenzionale come calciare, bruciare, pugnalare, picchiare o sparare oppure derivante da negligenza come privare un cane di acqua, riparo, cibo o cure mediche. 

Raccolta delle prove

La raccolta tempestiva dei fatti è cruciale poiché più tempo passa, e maggiore è il rischio che i dettagli vengano dimenticati, i testimoni si sposteranno, le prove spariranno, le lesioni guariranno, ecc.

Se è possibile scattare delle foto e datarle. Prove fotografiche o videoregistrate rafforzano le prove di maltrattamento ai cani.

Segnalazione anonima maltrattamento cani

Una semplice segnalazione implica che non può essere anonima, anche se alcune sentenze si sono basate su lettere non firmate. Tuttavia non dobbiamo temere di metterci la faccia, se ci sono gli estremi per la denuncia maltrattamento dei cani.

Violenza sui cani: i numeri utili

L’unico modo di aiutare i nostri amici a quattro zampe, o animali in genere, è sporgere denuncia presso le autorità competenti. Ma quali i numeri utili da chiamare, e i siti internet, da contattare?

Carabinieri tel. 112  www.carabinieri.it
Polizia di Stato tel. 113 – questure.poliziadistato.it
Guardia di Finanza – 117 –  www.gdf.it
Polizie Municipali-Locali e Provinciali
Enpa – www.enpa.it
Nucleo di guardie eco-zoofile – www.guardiezoofile.info
Centri di recupero fauna selvatica – www.recuperoselvatici.it

In ultimo si ricorda che azioni che fanno scattare le procedure di emergenza, senza che vi sia la presenza di un reale pericolo, configura il reato di Procurato allarme (art. 658 codice penale).

Questo articolo è puramente informativo. Ti invitiamo a rivolgerti alle autorità competenti, per informarsi sull’iter aggiornato da seguire.

Ti è stato utile questo articolo? Partecipa attivamente. Dateci dei feedback per rendere questo post ancora più completo e utile per tutti. Commenta o condividi dal sito o dalle nostre pagine social.

Inviaci un feedback anonimo

Cerca ancora

cane ansioso sotto le coperte

Suggerimenti per capire i sintomi più comuni di stress e ansia nel cane

Si pensa che circa 80% dei cani evidenzia una paura verso qualcosa e una buona …

Prurito nel cane

Prurito nel cane: perché si gratta così tanto?

La pelle del cane è l’organo più esteso del corpo: regola la temperatura del tuo …

cane con difficoltà stitichezza

La stitichezza nel cane si riferisce all’incapacità dello stesso ad evacuare giornalmente le feci normali. In …