Mastino Abruzzese con le pecore

Mastino Abruzzese: agile con un corpo imponente

Il Mastino Abruzzese ha ottenuto il riconoscimento di “patrimonio regionale” della Regione Abruzzo, ma non è riconosciuto né della F.C.I. né dall’ E.N.C.I. giacché, nel 1958, è stata accettata la fusione del Mastino Abruzzese e del Pastore Maremmano nello standard di razza del Pastore Maremmano Abruzzese.


Caratteristiche del Mastino Abruzzese

Il Mastino Abruzzese è un cane di grande taglia dal pelo bianco e lungo: il colore chiaro da un lato lo rende facilmente individuabile in caso di contrasti notturni con predatori, dall’altro rappresenta un elemento spia di possibili “inquinamenti genetici”.

Vedere il Mastino Abruzzese al lavoro è affascinante: il suo attaccamento al gregge e l’indiscusso coraggio lo portano a difendere senza mai indietreggiare. È dotato di agilità ma anche di grande resistenza nei lunghi spostamenti; si adatta a tutte le condizioni climatiche e nonostante le imponenti dimensioni è spartano nell’alimentazione.

Immagine: Goolge con diritto di riutilizzo

About Nico

Avatar
Fondatore di Baudog.it sono un proprietario consapevole di due splendidi Border Collie. Alimentato da un profondo amore per i cani e dalla passione e comprensione di tutto ciò che gli riguarda.

Check Also

Cane pastore tedesco in giardino

IL CANE PASTORE TEDESCO: CARATTERE, SALUTE E PREZZO

Il cane pastore tedesco, ha origini in Austria e Germania, è una razza che è …

Pastore Belga che corre in acqua

CANE DA PASTORE BELGA: CARATTERISTICHE E PREZZO

Il cane da pastore belga proviene dall’ Europa nord-orientale, dove il suo ruolo erdi quello …

volto del cane basenji

CANE BASENJI: CARATTERE CON EDUCAZIONE

Il cane Basenji ha origini africane, Africa centrale, dove le tribù lo usavano come guida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *