il cane non mangia le crocchette

La questione è nota: il cane non mangia le crocchette, e molti proprietari si trovano in difficoltà nell’affrontare questa reazione. Ad essere precisi più che essere in difficoltà sono angosciati dai dubbi. Innanzitutto, dobbiamo porci una domanda: il cane non mangia le crocchette perché non ha appetito? Perché ha problemi di salute? O semplicemente non ama il cibo secco, perché non è abituato?

IL CANE NON MANGIA LE CROCCHETTE

Mangiare crocchette, o cibo secco, rende difficile la masticazione, specie in cani che hanno problemi ai denti (pensiamo ai cani anziani ad esempio). Se notiamo che il cane vomita, ha diarrea o ha un calo di peso ingiustificato un controllo al medico veterinario è necessario.

Appurato che non ci siano problemi di salute, quasi sempre il nostro cane ha appreso delle cattive abitudini alimentari proprio a causa nostra: elargire innumerevoli “premietti extra” durante il giorno, vi dice qualcosa? Questa abitudine oltre a mettere a rischio obesità il cane, nel tempo può far insorgere nel cane l’appetito schizzinoso, perché sicuramente le delizie extra sono molto più appetibili delle crocchette.

COSA FARE SE IL CANE NON MANGIA LE CROCCHETTE

      • Assicuratevi che le crocchette non siano andate a male o sono scadute.
      • Se proprio il cane non mangia cibo secco, possiamo provare ad insaporirlo mischiando con un cucchiaio di acqua o del cibo in scatola;
      • Portare il cane a fare una bella passeggiata prima dei pasti può far aumentare il suo appetito.
      • Come noi umani, a molti cani, cambiare marca o anche sapori, non è accettato di buon grado. È sempre valida la regola della gradualità nel cambiare alimentazione:
      •       •3/4 di crocchette “solite” e 1/4 di quelle nuove, per tre giorni; 
              •metà crocchette “solite” e metà nuove, per tre giorni; 
              •1/4 di crocchette “vecchie” e 3/4 di quelle nuove, per tre giorni
              •solo crocchette nuove.

Questi sono i suggerimenti generali, ma se il cane non mangia le crocchette dobbiamo passare alla gestione e alla coerenza. Nessun cibo extra, e dare la ciotola con le crocchette per i pasti principali: se lo rifiuta in modo totale, o parziale, portate via la ciotola dopo un breve periodo.
Lodate il vostro cane solo quando mangia il suo cibo e dategli la vostra attenzione solo se il pasto è finito.

Questo articolo è puramente informativo: ti invitiamo a contattare un medico veterinario, nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Ti è stato utile questo articolo? Partecipa attivamente, commenta o condividi, dal sito o dalle nostre pagine social.

Immagine: Pixabay 

Commenti offerti da CComment