Foto passaporto cane

Passaporto del cane: tempi e modalità di rilascio

Indipendentemente dalle modalità di viaggio se ti rechi all’estero, o in un paese UE, hai bisogno del passaporto del cane. Ma come ottenerlo? quali sono i tempi dell rilascio di questo documento? perché è così importante?

Cos’è il passaporto del cane

Il passaporto per cani è un documento comune in tutta l’Unione europea che consente di viaggiare con un animale domestico (cane, gatto o furetto) attraverso tutti i paesi membri.

L’obiettivo principale di questo documento è tenere traccia dei vaccini e in particolar modo il vaccino della rabbia, poiché è un requisito necessario per viaggiare in qualsiasi paese dell’Unione europea. 

Tieni presente che in alcuni paesi come Irlanda, Finlandia, Malta, Svezia e Regno Unito, oltre a essere vaccinati contro la rabbia, anche gli animali domestici devono essere stati trattati contro il parassita Echinococcus .

Per viaggiare con il cane è obbligatorio essere in regola con la registrazione del microchip elettronico, che deve coincidere con il codice che appare nel passaporto.

Se il cane ha meno di 3 mesi, dovrai verificare in anticipo se puoi viaggiare nel paese di destinazione, perché dal 29 dicembre 2014 l’età minima per effettuare il vaccino contro la rabbia è di 12 settimane.

Solo alcuni paesi consentono l’accesso agli animali domestici sotto le 12 settimane senza essere vaccinati, dunque dovresti informarti in anticipo.

passaporto del cane con tibro

Il passaporto del cane viene rilasciato dai Servizi Veterinari dell’Asl di residenza dopo 21 giorni dall’avvenuta VACCINAZIONE ANTIRABBICA di cani aventi regolamentari MICROCHIP.

Come fare il passaporto al cane nell’UE

I regolamenti europei che disciplinano i viaggi degli animali da compagnia tra gli Stati membri sono il 576 del 2013 e il 577 del 2013.

Il passaporto del cane viene rilasciato dal Servizio Veterinario delle ASL, presentandosi con il cane e tutta la documentazione veterinaria per le opportune verifiche.

Tra le prime cose da fare è avere l’identificazione del cane attraverso il microchip e la vaccinazioni antirabbica e contro la tenia da effettuarsi prima di 24 ore e non oltre i 120 ore prima dell’arrivo nel Regno Unito

Documenti per passaporto cane

In linea generale i documenti necessari per il rilascio del passaporto cane sono:

  • Documento e codice fiscale del proprietario, in corso di validità;
  • Vaccinazione antirabbica eseguita non prima di 21 giorni prima e non oltre un anno;
  • Certificato iscrizione all’anagrafe canina del cane;
  • certificato di buona salute rilasciato dal proprio veterinario 48 ore prima della richiesta del passaporto;
  • Modulo di richiesta e ricevuta del versamento da effettuare secondo le indicazione della ASL di competenza.

Il certificato internazionale di espatrio del cane

Per recarsi nei Nazioni extra UE è utilizzato un certificato internazionale anziché il passaporto europeo. Tuttavia per rientrare in Europa bisogna essere in possesso del passaporto del cane valido.

Come ottenere il certificato di espatrio del cane

Il proprietario dovrà recarsi, con il cane, presso la ASL di competenza con il documento di iscrizione all’anagrafe canina, il certificato di vaccinazione antirabbica, il certificato di buona salute del cane, i pagamenti che variano da 12€ a 36€ e la titolazione anticorpale più fotocopia prima che l’animale da compagnia abbia lasciato l’Unione per un movimento o transito in un territorio o Paese Terzo, diverso da quelli elencati nel Movement of Pets Index

Assicurasi di avere adeguate informazioni, reperite presso i Consolati in Italia, per l’espatrio del cane in quanto ci sono obblighi diversi a seconda del paese che si visita.

Quanto costa il passaporto per il cane

Il costo del rilascio del passaporto per cane, vaccini esclusi, varia dai 15 ai 30€. La fotografia, formato tessera, del cane è facoltativa ma è consigliata applicarla.

Il passaporto è gratuito per gli animali affidati in adozione dai canili sanitari e canili rifugio.

Il rinnovo del passaporto

Il rinnovo del passaporto del cane consiste nell’eseguire e registrare una nuova vaccinazione antirabbica, il cui costo è di circa 8€. Dunque il passaporto non viene sostituito, ma aggiornato alla data di scadenza dell’ultima vaccinazione antirabbica eseguita.

Furto o smarrimento del passaporto

Lo smarrimento del passaporto del cane deve essere immediatamente denunciato ai Carabinieri, Polizia, Polizia municipale e la denuncia deve essere trasmessa alla ASL di competenza.

Notizie utili per viaggiare con il cane

Gran Bretagna, Irlanda e Malta non consentono l’ingresso dei cani appartenenti alle seguenti razze: Pit Bull Terrier, Tosa Giapponese, Dogo Argentino, Fila Brasileiro.

In Inghilterra, Finlandia, Irlanda Malta e Norvegia i cani devono aver fatto il  trattamento per echinococco tra le 24 ore e 120 ore prima dell’ingresso nel Paese.  

Pagina della Commissione europea | Leggi |

Domande e risposte sulle norme applicabili ai viaggi e ai passaporti per animali domestici (FVE e FECAVA) | Leggi in inglese | 

L’articolo oggetto dell’approfondimento riguarda il passaporto ue cani, tuttavia ricordiamo che lo stesso è puramente informativo. Vuoi rendere più utile questo post aggiungendo il tuo contributo? Partecipa attivamente e commenta in libertà sul nostro gruppo Facebook.

Inviaci un feedback anonimo

Cerca ancora

Cuccioli che mangiano in una ciotola

Se il cane ringhia mentre mangia, abbiamo un problema da risolvere

È la routine di ogni giorno: la pappa è pronta e il nostro cane attende …

border collie in casa

Il Border Collie in appartamento è possibile ma…

E’ una buona idea tenere un border collie in appartamento? Il cane border collie è una delle migliori scelte …

Cane urina in casa

Il tuo cane urina in casa? Ecco come risolvere Quando il cane urina in casa …

Lascia un commento