fbpx
lunedì , 2 Agosto 2021
immagine con border collie con soldi

Quanto costa tenere un cane? la guida per scoprire tutti costi

Facciamo una premessa: l’amore che dona un amico a quattro zampe è impagabile ma tra vaccini, visite periodiche e straordinarie dal veterinario, alimentazione, educazione cinofila e sverminazione alla fine quanto costa avere un cane in casa? Abbiamo fatto noi i conti per te.

Nota per i futuri proprietari

Non immagini quanto possa incidere sul bilancio familiare, avere un cane in casa. La verità è che tutti i futuri proprietari dovrebbero considerare quando possono gravare i costi della convivenza con fido.

Questo perché la scelta, di avere un cane, come nuovo membro della famiglia, deve essere presa in modo responsabile per evitare futuri rimpianti e garantire che non peserà troppo sul portafoglio familiare.

Dunque, prima di stabilire di possedere un cane, approfondisci quali sono le spese essenziali che potresti sostenere, sapendo esattamente quanto costa possedere un cane.

Quanto costa possedere un cane? Accogliere il nuovo cane

Si fa presto a dire prendiamo un cane! se lo adottiamo da un canile, o da un rescue, il costo da sostenere è una tarffa simbolica per i costi di mantenimento. Tutt’altro è invece l’acquisto di un cane di razza: a seconda della razza, della taglia e del pedigree in media il prezzo varia dai 700€ ai 2500€.

link pedigree del cane

Prima di tutto la registrazione di fido

Si parte dal presupposto che il tuo cane deve essere regolarmente identificato, in modo che la ASL della tua residenza controlli il fenomeno del randagismo. La registrazione è obbligatoria e costa circa 28€. La mancanza di questo obbligo comporta delle sanzioni fino a 233€.

Il microchip, quanto costa?

Dal 5 novembre 2004 i cani nati entro 60 giorni o comunque prima di una cessione, devono essere identificati con un microchip sottocutaneo, che un medico veterinario impianta. Mettere il dispositivo costa mediamente tra i 15€ e i 35€.

Vaccinazione e sverminazione del cane

Per difendere il tuo cane dalle malattie infettive, è importantissima la vaccinazione. La sverminazione del cane si esegue in genere quindici giorni prima della vaccinazione. Questa pratica permetterà a fido di combattere i vermi e generare anticorpi in due momenti distinti.

Normalmente il veterinario include il costo della visita nel prezzo della vaccinazione e sverminazione, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 50€ e ai 70€.

Accessori per il cane

Sarà facile acquistare una cuccia per il tuo cane tra i 15€ e 50€: ma il costo dipende dalla marca, dal materiale di fabbricazione e dalla taglia scelti. Comperare il set di ciotole per fornire cibo e acqua al cane è assolutamente necessario.

Hai un amico a quattro zampe con il pelo lungo? Dovresti comprare una spazzola per cani che ti aiuti a gestire la perdita di peli che potresti avere per casa. La migliore spazzola che dovresti provare? Ferplast Pettine a Rastrello il cui costo si aggira sui 15 €

Con una spesa media di 20€ puoi trovare collari per cani, oltre a guinzagli estensibili.

Spese alimentazione del cane

Le spese per le crocchette del cane dipenderanno dalla sua età, peso e taglia nonché dalla scelta della marca e dalla qualità di cibo che intendi comprare.

Se è vero che ci sono tanti tipi di marche, più o meno famose, è anche vero che alcune sono più costose mentre altre sono molto più economici.

Puoi trovare crocchette o umido per cani più economici sugli scaffali dei supermercati, ma vale la pena ricordare che alimentare fido con prodotti premium è fondamentale per la sua salute e influenzerà direttamente la lucentezza dei peli, la brillantezza dei denti, la sua energia e il numero di volte dell’evacuazione.

Se scegli le marche di alimenti per cani più economiche, puoi trovare facilmente confezioni da 10 kg a partire da 20 €. Se opti per marche premium, spesso consigliate dai veterinari, più costose prevedi di spendere circa 50 € per le confezioni da 14 kg.

Le crocchette secche basteranno per circa un mese, a seconda della taglia del cane: non dimenticare che il tuo cane può essere molto avido. Chiedi consiglio al tuo veterinario sulla quantità di cibo da somministrare e, in linea generale, il cane non dovrebbe mangiare più del 10-15% del suo peso, della quantità equivalente stampata sulla confezione.

Costi extra e trattamenti veterinari

Sì, tra le spese per mantenere un cane dovrai preventivare le spese occasionali, ossia quelle che a volte sono facoltative o necessarie, e quindi considerate extra. Lasciamo alcuni costi medi di riferimento che possono variare a seconda della regione, per alcune dei costi extra più comuni, per aiutarti a calcolare quanto costa possedere un cane.

  • La consulenza veterinaria di routine, o per malattia, con un costo medio tra i 20€ ai 40€;
  • percorso base di educazone cinofila in media 250€;
  • richiamo vaccino annuale in media circa 30€;
  • Castrare o sterilizzare un cane può costare, dipende dalla taglia, fino a 280€;
  • la toilettatura per cani varia da 25€ a 40€ in base alla taglia di fido;
  • Il taglio delle unghie costa circa 5€.

Naturalmente considera che i prezzi dei servizi possono subire delle variazioni, se acquistati in pacchetti.

Quanto costa avere un cane quando si va in vacanza?

Immagine con cane che tiene un cocktail
Ma quanto mi costi?

Anche la vacanza, con il nostro fedele amico a quattro zampe, dovrà essere inclusa nei nostri calcoli. Lo scenario ideale sarà portare con sé il proprio cane ma, poiché sappiamo che ciò non sarà sempre possibile, vi consigliamo di pensare anche le spese per una pensione per cani.

Se non puoi lasciarlo alle cure di qualcuno di qualche familiare o conoscente, cerca di assicurarti che il cane sia ben curato e scegli la migliore pensione per cani possibile. I prezzi variano molto: ci sono strutture che fanno pagare circa 20 € a notte, mentre altre fanno pagare 7€ o 12€.

Come scegliere la giusta pensione per cani?

Innanzitutto, verifichiamo che la struttura abbia conseguito il nulla osta sanitario ASL. L’area deve essere pulita, e appuriamo con che frequenza avviene di pulizia del centro. Informatevi del tipo di profilassi sanitaria richiesta per l’ingresso del cane nel centro, e la disponibilità h24 del personale.

Un altro punto importante da verificare sono gli orari di sgambamento, che saranno garantiti al cane, e con che modalità. Infine, valutate se si garantirà il rispetto di esigenze particolari.

Quanto costa mantenere un cane? Riepilogo finale

Da un’indagine sui costi di mantenimento dei cani, eseguita da Federconsumantori nel 2020, è risultato che il costo medio nel primo anno varia dai 1700€ ai 2500€ a seconda della razza e taglia. I costi che una famiglia deve sostenere per gli anni successivi sono in media dai 1500 € ai 2300€ a seconda della taglia.

L’articolo oggetto dell’approfondimento riguarda i costi da sostenere per avere un cane, tuttavia ricordiamo che lo stesso è puramente informativo. Vuoi rendere più utile questo post aggiungendo il tuo contributo?  Partecipa attivamente e lascia un tuo commento in questa pagina, o nella nostra pagina facebook  e telegram.

A proposito di Nico

Informatico innamorato degli animali, della comunicazione e della musica. Proprietrario di due Border Collie sono molto curioso del mondo cinofilo e sono sempre pronto ad approfondire e condividere contenuti, consigli e curiosità dal mondo pet.

Potrebbe interessarti

Cucciolo nella ciotola

Educare il cucciolo a sporcare nel posto giusto

Educare il cucciolo a non sporcare in casa è una priorità, delle prime settimane, dei …

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina

0
Mi piacerebbe i tuoi pensieri, per favore commenta.x
()
x