cane pastore tedesco

Il cane pastore tedesco, ha origini in Austria e Germania, è una razza che è stata concepita dall’incrocio tra un cane lupo e un cane da pastore. L’intento ultimo è stato quello di creare un cane da guardia, difesa e compagnia. Appartiene al gruppo 1 ENCI

IL CANE PASTORE TEDESCO ASPETTO E CURIOSITÀ

Il cane pastore tedesco è un cane di media taglia e si presenta leggermente allungato forte e muscoloso. La testa è proporzionale a forma di cono: gli occhi sono a mandorla, un po’ obliqui ma non sporgenti e le orecchie a punta. Il mantello è a doppio pelo è semplice da toelettare e necessita solo di essere pettinato quotidianamente. I colori ammessi dallo standard sono nero, grigio, nero focato, rosso e nero, nero e argento. La vita media del pastore tedesco è tra i 10 e 14 anni e il peso da adulto varia da 22 - 40 kg.

COSA SAPERE DEL CANE PASTORE TEDESCO: CARATTERE E IMPIEGO

Il carattere del pastore tedesco è vigile, coraggioso, dal temperamento curioso. La razza pastore tedesco deve essere equilibrata e sicura di sé per essere impiegato come cane da accompagnamento, da guardia, da protezione e da pastore. La forte capacità di apprendimento e l'addestrabilità ha reso il cane pastore tedesco molto versatile e impiegate anche da persone diversamente abili, pet-terapy nonché nelle unità di soccorso in mare o montagna.
Considerato che il cane pastore tedesco è molto fedele, con poca tendenza alle fughe, è un ottimo cane per la casa e la famiglia, a patto di educarlo correttamente seguendo un percorso di educazione di base. Il proprietario ideale è una famiglia che gli dedica del tempo per il moto e per il gioco, ma essendo robusto non è adatto alle persone anziane o comunque con problemi fisici. 

Il cane pastore tedesco tendenzialmente è un ottimo compagno di giochi sia con i bambini che con altri animali domestici: a volte non riesce a misurare le sue forze, e per questo bisogna stare attenti a lasciarlo con i più piccoli. Il cane pastore tedesco è altresì molto protettivo nei confronti di tutti i membri della famiglia.

COSA FARE QUANDO ARRIVA IL CUCCIOLO DI CANE PASTORE TEDESCO?

  • È consigliabile prendere il cucciolo al mattino, in modo che abbia il tempo di ispezionare il suo nuovo ambiente durante il giorno;
  • Una volta in casa lasciarlo annusare le stanze, per un paio di giorni, senza interferire con soventi richiami … no questo, no quello;
  • È quasi certo che il nostro cucciolo, farà i suoi bisogni in qualche angolo della casa: non sgridatelo i primi giorni! La pulizia sarà oggetto di insegnamento molto presto;
  • Dare i pasti sempre alla stessa ora, per un tempo limitato, e non lasciare la ciotola a sua disposizione. Come è noto portare il cucciolo, subito dopo aver mangiato, dove avrete deciso di riservargli l' area bisogni: con tutta probabilità li farà.
  • Organizzare il posto dove dormirà, senza scegliere divani, materassi o altre comodità varie, in luogo tranquillo non di frequente passaggio: non tormentatevi se non lo userà subito.

IL CANE PASTORE TEDESCO SALUTE

Oltre alla dilatazione-torsione gastrica e la mielopatia generativa, la displasia dell’anca e del gomito sono le patologie ereditarie che più tormentano il cane pastore tedesco. Da diversi anni gli allevatori si adoperano per selezionare linee di razza esenti da queste malattie. È altresì delicato dal punto di vista digestivo e sensibile a livello di pelle.

Come ogni proprietario consapevole, sicuramente, desideri che il tuo cane ti faccia compagnia il più a lungo possibile. Per questo dunque  devi garantirgli una vita che sia felice e in salute.

Molti sono i fattori che influiscono negativamente di raggiungere questo obiettivo, ma i più importanti sono:

  • L'obesità: la sovralimentazione del cane, in generale, influenza negativamente sulla sua salute. Nel cane pastore tedesco, in particolare, lo predispone a malattie del cuore.
  • L'igene orale: una cattiva salute orale predispone il cane alla placca batterica e tartaro, nemici numeri uno del nostro amico a quattro zampe. Mantenere una corretta pulizia dei denti, che naturalmente utilizzando un dentifricio per cani, aumenta la vita media del cane pastore tedesco.
  • L' attività fisica: avere un pastore tedesco richiede tempo per tutte quelle attività fisiche di cui questa razza ha bisogno. Passeggiate e giochi nn dovrebbero mai mancare ogni giorno.

CANE PASTORE TEDESCO PREZZO

Il prezzo del cane pastore tedesco varia dai 700 ai 1.500 euro. Per il suo mantenimento bisogna considerare le numerose spese che dovranno essere affrontate, tra le esigenze di alimentazione e cura in sé del cane.

Questo articolo è puramente informativo: consigliamo, fin da cucciolo, di rivolgersi ad un educatore cinofilo serio e capace, per avviare un percorso di educazione di base.

Ti è stato utile questo articolo? Partecipa attivamente, commenta o condividi, dal sito o dalle nostre pagine social.

Foto di Małgorzata Duszyńska da Pixabay

Commenti offerti da CComment